Sei in cerca della giusta protezione dai raggi solari per i tuoi cuccioli? Ray Ban, specializzata nella protezione dai raggi UV, ha pensato ad una linea dedicata ai ragazzi. Ecco le nuove montature Summer 2019, sempre corredate con lenti Ray-Ban originali ;-)

Procurati qui un buono sconto oppure contattaci per info
o passa direttamente in negozio a trovarci!


Ray-Ban
è un marchio di occhiali da sole e da vista progettati per gli aviatori dalla Bausch & Lomb. È di proprietà del gruppo italiano Luxottica.
Il modello a goccia nasce agli inizi del 1920 dalla richiesta del Luogotenente Generale John MacCready, appassionato di traversate in pallone aerostatico. Dopo aver portato a termine una traversata dell'Atlantico che gli causò danni alla vista per l'assenza di un'adatta protezione agli occhi, egli contattò l'azienda americana d'ottica nata nel 1853, perché realizzasse un paio di occhiali altamente protettivi, panoramici ed eleganti per gli aviatori. Quindi dopo un anno di progettazione, il brevetto venne finalmente depositato il 7 maggio 1937. Il prototipo fu chiamato inizialmente "Ray Ban Anti-glare", cioè "che bandisce i raggi" e "Anti-glare", cioè "anti abbaglio". Era un modello pensato essenzialmente per favorire gli aviatori in alta quota: infatti il design a goccia era stato creato per seguire perfettamente l'incavo dell'occhio. Gli occhiali erano costituiti da una montatura degli occhiali leggerissima, circa 15 grammi, in lega placcata d'oro (Arista), con dei finali in plastica rigida trasparente e due lenti verdi in vetro minerale, più chiare delle orbite, per filtrare i raggi infrarossi e ultravioletti. Durante la seconda guerra mondiale venne subito adottato dall'United States Air Force come dotazione per i piloti divenendo anche Bausch & Lomb l'unica fornitrice dell'esercito. In seguito il modello "Ray Ban anti-glare" venne ribattezzato "Ray Ban Aviator" e il vetro delle lenti diventò più scuro; si parla della colorazione odierna, sviluppata nel 1953. -Leggi tutta la storia dei Ray-Ban su Wikipedia-

Fonte Wikipedia - Ray-Ban

Pin It